Design with a view vanta la collaborazione con professionisti del design, studi ed enti a livello nazionale e  internazionale. Qui potete trovare tutti i dettagli su performance, installazioni ed eventi off realizzati con il loro prezioso intervento.

———————————————————————————————————————————

Pearls of Wisdom

Pearls of Wisdom è un’installazione di Studio Kmzero + ZetaFonts (Debora Manetti, Cosimo Lorenzo Pancini, Francesco Canovaro + Barbara Giardelli), con il prezioso contributo di Simone Massoni (SketchThisOut), Ilaria Falorsi, Jonathan Calugi (HappyLoversTown), Leonardo Betti (LeonardoWorx), Federico Landini (I depend on me), Riccardo Sabatini e Linda Cavallini (Lia).

L’evento Design with a View rappresenta nel migliore dei modi il concetto del “glocal”, portando su una deliziosa collina di Firenze il referenziato lavoro prodotto dal Master in Communication Design del Central Saint Martins College of Art and Design di Londra.
Con il progetto Pearls of Wisdom/Perle di saggezza Studio Kmzero risponde coinvolgendo un’accurata selezione di visual artists e illustratori locali che sono chiamati ad interpretare delle citazioni di influenti personaggi del mondo del communication design internazionale. Il risultato sarà disponibile in forma di capsule d’autore, contenute nel distributore automatico di Pearls of Wisdom che sarà presente per tutta la durata della manifestazione, affiancato da un’installazione di grafica generativa, in cui le citazioni vengono interpretate usando i caratteri della font foundry ZetaFonts (www.zetafonts.com).

———————————————————————————————————————————

Digital Fabrics
Conference by Riccardo Marchesi & Troy Robert Nachtigall
Domenica 8 Luglio 2012
Location: Pensione Bencistà
Durata: 16:30 – 18:30
Partecipazione gratuita, necessaria iscrizione tramite mail a info@designwithaview.com

Come interagiremo nel futuro con i computer che saranno presenti negli oggetti che ci circondano, per realizzare l’Internet of Things? Una delle possibili soluzioni è un dialogo tramite tessuti interattivi, capaci di scambiare informazioni tra l’ambiente esterno ed un computer. Il nostro corpo è ricoperto da tessuti per circa il 70% della sua superficie e nelle nostre case sono presenti tessuti in ogni stanza, basti pensare ai tappeti, lenzuola, tende, tappezzeria. Riccardo Marchesi, fondatore di Plug&Wear e Troy Nachtigall, designer americano esperto di wearable technologies illustreranno ai partecipanti le ultime frontiere della ricerca in questo settore. I partecipanti potranno toccare ed ammirare alcuni tra le più avanzate realizzazioni disponibili oggi.

———————————————————————————————————————————

MIA for Design with a VIew @Studio Mağaza

Giovedì 5 Luglio 2012
Location: Studio Mağaza
Durata: 19:00 – 22:30
MIA è Magaza Image Archive, il nuovo progetto di M_studio fotografico e Matteo Gazzarri.
Un archivio di materiale visivo che ospita le produzioni di designers, grafici, fotografi, illustratori, disegnatori e permette di acquistarne copie sotto forma di stampe fine art.
Prezzo al pubblico contenuto, alta qualità, divisione dei guadagni con gli artisti e tutela del diritto d’autore sono le linee guida del progetto.

Design With A View è un festival a cura di Think Benci che si terrà presso la Pensione Bencistà a Fiesole durante le giornate del 6, 7, 8 luglio e sarà l’occasione per mettere a confronto professionisti del design, attraverso conferenze e workshops.
DWAV porterà a Fiesole gli studenti del Master in Communication Design del Central Saint Martins College of Arts and Design di Londra, nel credo che contaminazione e scambio culturale siano il motore dell’innovazione. Anche Mağaza ne è convinto.

Spazio di lavoro di M_studio fotografico, Muse e Mg Production, Mağaza è un luogo in cui professionalità e visioni artistiche diverse coabitano per influenzarsi felicemente, incline per sua natura ad accogliere nuovi stimoli esterni.
Per questo il 5 luglio in via Santa Monaca 2 a Firenze, Mağaza apre le proprie porte agli studenti del Central Saint Martins College.
In una serata animata da buon vino e musica sperimentale, gli studenti prenderanno parte al progetto MIA mettendo on line alcune delle proprie opere che potranno essere immediatamente acquistate e stampate ad un prezzo speciale.
Un momento di incontro e confronto tra differenti esperienze e visioni dell’arte, figlie di città e ambienti culturali distanti ma vicine allo stesso tempo, nel pieno spirito Think Benci per un Design With A View.

L’ingresso alla serata è su invito.

Live by THE UNSTATICISM SEQUENCES
Il progetto è il frutto di un’ amicizia nata da una lunga carriera universitaria. RelationSound e JohnnyTomato nonostante un background musicale differente, si scoprono complici nell’interesse per la musica elettronica, le atmosfere ambient e la sperimentazione sonora, di conseguenza ne nasce THE UNSTATICISM SEQUENCES, progetto che ha come punti cardinali la scelta di sonorità alienanti ed uno scrupoloso campionamento di rumori e dischi di ogni genere. Le loro peformance live sono autenticamente improvvisate,non seguono una scaletta prestabilita,la musica prende forma loop dopo loop,come se il duo fosse dotato di una perfetta sincronia…telepatia musicale. La musica che ne esce può essere descritta come un mix di jazz, idm, downtempo, ambient ed elettronica. Un progetto in continua evoluzione.
http://www.myspace.com/unstaticismsequences

Info: www.magazaimagearchive.com
http://magaza.tumblr.com/
055 5387144 / 392.0542058 / 328.2434101
mail: spaziomagaza2@gmail.com

———————————————————————————————————————————

Nodes for Design with a View

 

Nodes è un magazine semestrale a carattere scientifico-culturale, di indagine sulla contemporaneità. È concepito come contenitore di analisi, proposte d’avanguardia, riflessioni sulla cultura contemporanea e spazio di confronto delle teorie più avanzate esteticamente. Nodes si propone di valorizzare l’interdisciplinarità e mettere in relazione settori apparentemente lontani e diversi, che nelle prospettive future saranno assolutamente inseparabili. Il tentativo è quello di trovare gli snodi teorici e pragmatici attuali e di maggiore rilevanza, connettendo il lavoro e i progetti dei protagonisti della cultura e della scienza internazionale, con le energie propulsive delle giovani proposte. Nodes è una edizione di Numero Cromatico, associazione culturale senza scopo di lucro, formata da un gruppo di studiosi provenienti da diverse discipline, dalla grafica alle neuroscienze. Insieme si interrogano sulle possibilità di cambiamento future, sperimentando su crinali dai quali è possibile immaginare scenari di trasformazione. Numero Cromatico produce opere, progetti di ricerca, laboratori, conferenze, mostre.

Per Design with a View Nodes installerà un loop audio-visivo composto da 200 stimoli audio e 200 stimoli video. I 200 (audio) e 200 (video) stimoli si alterneranno parallelamente per la durata totale di 59 secondi.Gli stimoli visivi provengono da un esperimento svolto per il numero zero di Nodes. La redazione, infatti, ha costruito un archivio di immagini che adotta come paradigma di selezione categorica l’associazione libera. Tale lavoro è in progress e visibile su nodesmagazine.tumblr.com. Le componenti sonore saranno invece assemblate da Zooplasty attingendo al proprio archivio sonoro personale – archivio sviluppato nell’arco degli ultimi 10 anni.Info: nodesmagazine.com
Mail: redazione@nodesmagazine.com